Who's new

Who's online

There are currently 0 users online.

Powered by Drupal

Alessandro Nicoletti

Michele Nave, opera in esposizione "Error, 301 redirect to brexit.eu" 
Entrando nell'intuizione all'origine della pop dei primi galleristi americani, e ribaltandone l'intento, Michele Nave pubblicizza con sarcasmo i deliri egemonici del potere, promuovendone una paradossale creatività nazionale.
Qui l'evento si amplifica nel suo sarcasmo, e in tal senso non ammette finzione, se non per il divenire altro dell'ingenuità comune: far funzionare la mente in modo diverso è il compito dell'ironia, che qui gioca sugli atti mancati che emergono dal testo surrealista del dorato sfondo dei sogni.
Riconoscere nella deformazione dell'onirico il suo senso sorgivo è il cammino charificatore di questa tavola che ha il fake come esito della sua costruzione visiva, il fallire del supereroe comico che si ritrova comunque ad avere un peso enorme. 
La qualità del potere è pure in discussione, la capacità di ascoltare, pazientare, e poi mediare, dialogare, soprattutto ora che l'emergenza globale mette a nudo la fragilità delle istituzioni internazionali.

Alessandro Nicoletti 
exAequo - l'armonia del molteplice, catalogo mostra Casa Cava (Matera)